Rubrica Pillole di Cinema #GreenScreen

Detto anche Chroma Key, il Green Screen è una tecnica cinematografica usata quando si desiderano sovrapporre due immagini o video differenti.

In tal modo il colore di sfondo viene rimosso e al suo posto si può aggiungere una qualsiasi ambientazione, rendendo più semplice eliminare lo sfondo e inserirne un altro.

Viene infatti sfruttato soprattutto per i film fantasy, così da non dover scontornare i personaggi per poi poter eliminare lo sfondo originale in fase di editing.

Il colore verde li rende adatti a qualsiasi applicazione, aumentando il contrasto cromatico.
Durante le riprese è altamente sconsigliato il vestiario verde ovviamente, ma se proprio deve esserci, non temete, esiste il blue screen a venirvi in soccorso.

Boy Erased-Vite Cancellate

Io e tua madre non vediamo come tu possa vivere sotto questo tetto se in sostanza vai contro Dio…

Jared Easmos è un giovane adulto che inizia la vita da Campus americano in Arkansas e si rende conto di essere sempre stato attratto dai ragazzi. Decide quindi di fare coming out con i genitori, estremamente conservatori e bigotti. Questi lo costringono a partecipare a un programma di “terapia di conversione dall’omosessualità”, isolato da tutti senza telefono per 12 giorni, in compagnia di altri “suoi simili”.

Continua a leggere…

La Forma Dell’Acqua #NominationOscar2018

Incapace di percepire la forma di Te, ti trovo tutto intorno a me. La tua presenza mi riempie gli occhi del tuo amore, umilia il mio cuore, perché tu sei ovunque.

The_Shape_of_Water_Teaser_Poster_USA_2_mid

Diretto, scritto e prodotto da Guillermo del Toro questo può essere definito un Fantasy, Drammatico e Sentimentale. I sognatori la definirebbero una fiaba speciale, a tratti gotica e commovente.

Continua a leggere…