Boy Erased-Vite Cancellate

Io e tua madre non vediamo come tu possa vivere sotto questo tetto se in sostanza vai contro Dio…

Jared Easmos è un giovane adulto che inizia la vita da Campus americano in Arkansas e si rende conto di essere sempre stato attratto dai ragazzi. Decide quindi di fare coming out con i genitori, estremamente conservatori e bigotti. Questi lo costringono a partecipare a un programma di “terapia di conversione dall’omosessualità”, isolato da tutti senza telefono per 12 giorni, in compagnia di altri “suoi simili”.

Continue reading → Boy Erased-Vite Cancellate

Non è finita finchè ricomincia

Ho appena finito un libro che argomentava questa frase sotto ogni sua sfaccettatura. Ho trovato di grande insegnamento ragionarci su. Perchè siamo tutti spaventati che qualcosa non possa ritornare, che abbiamo “perso il treno”, che ormai l’occasione è passata. Tutto ciò mi ha riportato a pensare al concetto di tempo, a ciò che passa, a ciò che è e che potrebbe essere. Ci fossilizziamo su questi criteri temporali, dandogli delle regole che noi impostiamo. Come se fosse tutto logico, tutto prevedibile. Io penso che tutto ciò che desideriamo e ci siamo in qualche modo programmati nella vita, possa essere realizzabile, se lo costruiamo bene, mattone dopo mattone. Ma penso anche che ci siano quelle “imprevedibilità” che noi invece non calcoliamo. Aggiungiamoci che, se nel vostro percorso ben calcolato non riuscite a fare tutto nei tempi preposti, non fa niente. Potete recuperare Se cambiate idea, non fa niente. Se qualche sfumatura non disegnata da voi, si presenta, non fa niente. Godetevi il viaggio. Non forzate. Guardate quella sfumatura e pensateci bene, magari è quel pezzo mancante della vostra vita, quello imprevedibile, che però vi fa sorridere ed è a suo modo perfetto. È come quel foglietto che trovate in mezzo a un libro, quello che vi eravate dimenticati.

Voglio concludere con il titolo di questo vaneggio che ho scritto ma che, come sempre, nella mia testa aveva un senso. Se pensate che qualcosa o qualcuno nella vostra vita sia definito come “perso”, allora state all’ascolto. Perchè “Non è finita finchè ricomincia. Può sempre farlo, se non resti voltato mentre sta succedendo”.

La Borsa Trapuntata

Per me l’infanzia è Sant’Elia. Quel mondo parallelo e differente da quello di un cagliaritano medio. Il suo aspetto, i suoi segreti. Immaginatevi una serie di alti palazzi che fanno da barriera a un’ampia distesa di Mediterraneo. Sotto i palazzi c’è la mafia, il reggaeton a tutto volume alle tre del mattino, pizzerie e panetterie abusive e nelle strade, le macchine che sfrecciano. Continue reading → La Borsa Trapuntata

L’alienista #Netflix

MV5BMTAyMDg5NjYzNTZeQTJeQWpwZ15BbWU4MDA2MTczMjQz._V1_UY268_CR4,0,182,268_AL_Tratto dall’omonimo romanzo di Caleb Carr e ideata da Cary Fukunaga (Emmy per la regia della prima stagione di True Detective), la recente serie tv netflixiana ci conduce nei meandri di una New York di fine ‘800, sporca, lurida e scenario di una serie di omicidi e mutilazioni inflitte a giovani ragazzi travestiti. Continue reading → L’alienista #Netflix