Rubrica Pillole di Cinema #GreenScreen

Detto anche Chroma Key, il Green Screen è una tecnica cinematografica usata quando si desiderano sovrapporre due immagini o video differenti.

In tal modo il colore di sfondo viene rimosso e al suo posto si può aggiungere una qualsiasi ambientazione, rendendo più semplice eliminare lo sfondo e inserirne un altro.

Viene infatti sfruttato soprattutto per i film fantasy, così da non dover scontornare i personaggi per poi poter eliminare lo sfondo originale in fase di editing.

Il colore verde li rende adatti a qualsiasi applicazione, aumentando il contrasto cromatico.
Durante le riprese è altamente sconsigliato il vestiario verde ovviamente, ma se proprio deve esserci, non temete, esiste il blue screen a venirvi in soccorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.