MV5BMTAyMDg5NjYzNTZeQTJeQWpwZ15BbWU4MDA2MTczMjQz._V1_UY268_CR4,0,182,268_AL_Tratto dall’omonimo romanzo di Caleb Carr e ideata da Cary Fukunaga (Emmy per la regia della prima stagione di True Detective), la recente serie tv netflixiana ci conduce nei meandri di una New York di fine ‘800, sporca, lurida e scenario di una serie di omicidi e mutilazioni inflitte a giovani ragazzi travestiti.

Colui che si immerge con mente analitica nella mente dell’assassino e cerca di carpirne le ragioni dei suoi gesti seriali viene chiamato l'”Alienista” (Daniel Brühl). Quest’ultimo, Laszlo Kreizler, viene incaricato dal commissario di polizia Theodore Roosvelt, per indagare sul caso insieme all’illustratore John Moore (Luke Evans). Alla squadra si uniranno poi la segretaria del Dipartimento di Polizia Sara Howard (Dakota Fanning) , Marcus Isaacson (Douglas Smith) e Lucius Isaacson (Matthew Shear). Sara è un personaggio che, a mio parere, non è rilevante ma inserito per avere “in campo” una presenza femminile, compreso il fatto che la recitazione della Fanning non è delle migliori: troppo silenziosa, priva di emozioni e dura in modo ingiustificato. La serie merita più che altro per i costumi (Michael Kaplan), creati appositamente seguendo la personalità di ogni singolo personaggio. Bellissimi abiti di fine ‘800, rifiniti e raffinati in modo esemplare (quelli di Dakota sono elegantissimi! Nella foto, il mio preferito).the-alienist-1x08-psychopathia-sexualis

C’è da dire che per far sì che la serie fosse fedele sotto ogni punto di vista al libro, Caleb Carr ha dato il suo contributo come consulente di produzione, sottolineando quanto lo emozionasse e lo rendesse fiero che, dopo 20 anni, la Paramount Television, Anonymous Content e TNT avesse deciso di riportare sullo schermo il suo romanzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.