Ecco uno di quei momenti nei quali mi viene proprio da riflettere.

Qualche giorno fa ho condiviso su Facebook un link che rimandava ad un articolo di HuffingtonPost.it che ha avuto un grande successo questi giorni: raccontava la storia di un’anziana signora, Lillian Weber del’Iowa, che confeziona ogni giorno un abito diverso per le bambine povere di tutto il mondo.

Finora ne ha confezionati 840 e il suo obiettivo è di arrivare a 1000.

Ciò che mi ha spinto a scriverne è stata un’affermazione della Signora Weber Quando arriverò a 1000 andrò ancora avanti, se sarò in grado. Non c’è motivo di starsene con le mani in mano.

Andrò ancora avanti se ne sarò in grado? Non c’è motivo di starsene con le mani in mano?

Nessuno le ha detto di fare quello che fa e nessuno le ha detto di andare avanti se arriverà all’obiettivo.

Dato che ci è quasi arrivata, perché non dovrebbe fermarsi? D’altronde ha quasi 100 anni!

E invece no, si continua e si va avanti.

Si crea ed è così che deve essere sempre.

Sento spesso persone che si lasciano andare, che decidono che certe cose “Sono solo per i giovani” o “Ormai non ho l’età”.

O, peggio ancora, sento tanti individui che, seppur giovani, non prendono la loro vita in mano e guardano oltre quel muretto (perché è un muretto e lo puoi abbattere, non sono frasi fatte ma la realtà delle cose).

Tutti noi, almeno una volta nella vita, si sono detti che non ne potevano più ed erano stanchi.

Ma una cosa bella c’è, se sei quasi arrivato ad un obiettivo o lo hai appena superato, sei in cima.

Le prossime volte che tutto ti sembrerà uno schifo, basta che ti ricordi quella sensazione meravigliosa di quella volta che ce l’hai fatta.

Ed è proprio lì che sai che ce la farai ancora, perché hai già guardato oltre.

o-DRESSES-570(Alcuni degli abiti di Mrs. Weber)

Annunci

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.